Categorie
Arrampicate

Doppio Colpo

Bella e impegnativa salita, anche se corta, che si forma di rado. L’ultima salita in valle, supera con un primo lungo tiro una ripida rampa con risalti mai banali e non sempre proteggibili; la seconda lunghezza sale invece la bella ed estetica frangia sospesa con stupendi passi in spaccata fino a raggiungere il bosco sommitale.

Primi salitoriSimone Manzi e Gabriele Paolucci 01/2021
EsposizioneNord-ovest
Sviluppo80 metri 2L
Difficoltà4+ e M8
DiscesaIn doppia, prima su pianta e poi dalla sosta a spit

Attacco: la via inizia al margine destro della struttura “Caduta dei Giganti”.

Materiale: mezze corde 50m (meglio 60), consigliate viti anche corte e cordini per le protezioni su colonnine.

Presenti tre spit in L2, S1 attrezzata a spit.

Discesa: in doppia, prima da una pianta e poi dalla S1.

Testo a cura di Simone Manzi.